Stasatura wc, ecco cosa fare

Tazza del bagno otturata? Un’emergenza da risolvere subito

I cattivi odori e la scarsa igiene, che conseguono allo scarico del wc bloccato, sono causa di grossi disagi per chi si trova ad affrontare questo problema. Spesso il wc intasato può essere dovuto a piccoli oggetti caduti per errore nella tazza del bagno. Oppure alla maleducazione di chi vi getta assorbenti o altro materiale non biodegradabile. Ancora, ammassi di sporco o calcare possono intasare lo scarico del wc, ostruendolo.  Sappiamo bene che i guasti non si presentano mai ad un orario congruo per chiamare il nostro idraulico di fiducia. Proprio per questo i nostri mastri garantiscono il pronto intervento idraulico 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non solo, siamo disponibili ad essere contattati nel weekend e nei giorni festivi ma anche per tutto il mese di Agosto! Ma vediamo cosa comporta la stasatura di un wc.

Cause intasamento wc

Come già detto, le cause principali dell’otturazione del wc stanno nell’uso improprio che se ne se fa. Se hai lo scarico wc lento o il water otturato non c’è tempo da perdere. Prima che i cattivi effluvi provenienti dal bagno invadano tutta casa, è necessario fare qualcosa. Se a creare l’ingorgo è stata l’eccessiva carta igienica oppure un qualunque corpo estraneo, la rimozione manuale potrebbe essere una soluzione adeguata. Se l’oggetto è visibile, munisciti di guanti e prova a rimuoverlo tirandolo fuori dal fondo nel quale si è incastrato. Se però il blocco è dovuto ad un eccessivo accumulo di calcare, questo intervento non basta.

Cosa possiamo fare per sturare il water

La stasatura wc può sembrare un’operazione semplice da svolgere ma solo l’occhio del professionista può stabilire l’entità del danno. Tra  i rimedi domestici che si possono tentare c’è certamente quello dell’acqua bollente. Preparare un secchio di acqua molto calda può servire a sgorgare il wc. L’operazione dovrà essere ripetuta fino a risoluzione del problema. Se nemmeno questo intervento risolve l’intasamento si può aggiungere all’acqua qualche altro ingrediente. Un altro rimedio efficace per un wc ostruito è infatti un preparato di acqua bollente, sale grosso e bicarbonato. Come per il primo tentativo, bisognerà ripetere l’operazione fino a risultato ottenuto. Ricordiamo che questo preparato rimuove solo incrostazioni di calcare di media natura. Nei casi più estremi è bene provvedere tempestivamente contattando un idraulico abilitato, così da non danneggiare l’impianto idrico.

Stasatura wc cosa non fare assolutamente

Chi si affida al fai da te ricorre sempre più spesso ad acidi e liquidi corrosivi. Se il metodo sembra risolvere il problema nel medio termine, finisce per essere deleterio nel lungo periodo. Il danno che provocano queste sostanze può essere irreversibile ed è a carico delle tubature. Un utilizzo prolungato di acido per sgorgare corrode, inevitabilmente, le tubazioni riducendone la durata e compromettendo il loro funzionamento. I prodotti chimici, oltre ai danni fisici che possono causare a chi li usa e al deterioramento dell’impianto, inquinano notevolmente l’ambiente rilasciando sostanze pericolose. In questi casi è meglio affidarsi ad un esperto idraulico qualificato. Il professionista agirà nel migliore dei modi per risolvere il problema ma anche per evitare che si ripresenti.

Come può aiutarti Sosmastro

Cortesia, accuratezza e affidabilità contraddistinguono i nostri servizi. Sosmastro mette a disposizione  le proprie maestranze assicurando la serietà di chi entra nella tua casa. Con noi avrai preventivi in tempi brevi, certezza dei costi e massima reperibilità. È soprattutto questo il nostro vantaggio, essere sempre raggiungibili, in qualsiasi momento del giorno e anche nei festivi. Trovare un idraulico di domenica sembra impossibile? Con Sosmastro nulla di più semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *